Vai a…

RSS Feed

Saturday, May 26, 2018

Il 2021 sarà l’Anno Santo Compostelano. Quale cammino farete?


Il Francese o il Primitivo? Quello del Nord o per Finisterre? L' Inglese o il Portoghese? La Via de la Plata o la Ruta Maritima? Atteso boom di pellegrini

cammino di santiagoDopo il Giubileo della Misericordia che ha portato sulle strade di Roma milioni di pellegrini, ora si guarda al 2021: l'Anno Santo Giacobeo. Fra 4 anni infatti, la festa di San Giacomo che si celebra il 25 luglio, cadrà di domenica e sarà quindi Anno Santo Compostelano.

In questa ricorrenza, la chiesa ha la potestà di concedere l'indulgenza plenaria, ovvero il perdono di tutti i peccati. La potranno ricevere i fedeli che faranno visita alla tomba dell'apostolo nella cattedrale di Santiago, pregando le intenzioni del Papa e ricevendo i sacramenti della confessione e comunione.

L'ultima volta è successo nel 2010 e in quell'occasione, oltre al flusso di milioni di presenze nella città del santuario, sono stati oltre 272mila i pellegrini in marcia sul cammino giunti a Compostela. Una vera e propria invasione rimasta costante negli anni che nel 2016 ha raggiunto il record di oltre 278 mila pellegrini.

Cosa aspettarsi dal nuovo anno santo? La Xunta de Galicia è al lavoro per promuovere tutti i cammini che portano a Santiago, oltre a quello più noto e frequentato, il Francese. Dal Primitivo, a quello del Nord, da quello che porta a Finisterre, a quello Inglese e poi il Portoghese, la Via de la Plata, il Cammino d'Inverno e la Ruta Maritima. La scelta non manca.

Avete già pensato a quel cammino fare nel 2021? La cattedrale aspetta i pellegrini di tutto il mondo per un anno che si preannuncia storico per il Cammino di Santiago. Silvia Iuliano

Tags: , , , , ,

Altre storie daCammino di Santiago

About Silvia Iuliano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: