Vai a…

RSS Feed

Saturday, May 26, 2018

Al via le celebrazioni per i 30 anni del primo Itinerario culturale europeo


Iniziate oggi le celebrazioni, con seminari, conferenze e concerti per il 30° anniversario del Cammino di Santiago come primo Itinerario culturale europeo

 

E' iniziata oggi la tre giorni di celebrazioni per il 30° anniversario del riconoscimento del Cammino di Santiago come primo Itinerario culturale Cammino di Santiagoeuropeo deciso dal Consiglio d'Europa il 23 ottobre del 1987.

Santiago di Compostela ospita i festeggiamenti con seminari, conferenze e musica. L'apertura dell'evento si è svolto oggi presso l'hotel Monumento San Francisco, mentre per stasera alle 21 c'è un concerto dell'artista Amancio Prada nella cattedrale di Santiago. Il seminario 'Cammino di Santiago e Europa' si svolgerà fino a mercoledì 25 ottobre.

Cammino di SantiagoIl seminario, organizzato dalla Presidenza del Camino de Santiago e dall'Università di Santiago, si svolge con l'obiettivo di approfondire i problemi attuali del Cammino affrontando molteplici punti di vista, come ad esempio il patrimonio, il ruolo delle istituzioni pubbliche o la sostenibilità del modello attuale e includerà la partecipazione di diversi specialisti internazionali nel settore. Nel corso della conferenza parteciperanno personalità che furono protagoniste nei giorni della nomina, 30 anni fa, fra cui l'allora Segretario Generale del Consiglio d'Europa, Marcelino Oreja, e l'ex sindaco di Santiago de Compostela, Xerardo Estevez. Domani la consegna del Camino de Santiago Awards un riconoscimento per il lavoro svolto dalle diverse istituzioni, aziende e associazioni attive sui cammini. Intanto è già arrivata la notizia che le compostele rilasciate a pellegrini di 177 nazionalità fino ad ora sono 280mila, un numero che supera il record dello scorso anno.

Tags:

Altre storie daCammini

About Massimiliano Scala

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: