Vai a…

RSS Feed

Saturday, May 26, 2018

La via Postumia cerca volontari per la manutenzione della segnaletica


Volontari al lavoro per la manutenzione della segnaletica. Già ripristinati alcuni tratti ma per completare tutto il percorso servono nuovi segnalatori

 

Sono già al lavoro alcuni gruppi di volontari, ed altri se ne aggiungeranno, su diversi tratti della Via Postumia per svolgere attività di manutenzione alla Via Postumiasegnaletica, ripristinare quella esistente e tracciare con freccia gialla o stickers, nel caso di incroci stradali nei centri urbani, i tratti mancanti.

Un lavoro lungo che richiede comunque altri volontari per coprire tutto il percorso e, per questo motivo, gli Amici della Via Postumia hanno lanciato una ricerca tramite i social network, per reclutare nuova manodopera volontaria e coprire così i tratti ancora scoperti.

stickers

stickers autoprodotti

Intanto sono già stati fatti interventi di manutenzione della segnaletica sul tratto Peschiera del GardaGoito ma anche sulla zona di Vicenza, in Oltrepò Pavese dalle parti di Casteggio e in altri tratti ancora. E' necessario essere muniti di vernice gialla e pennello mentre, laddove fossero necessario gli stickers (rigorosamente artigianali), saranno inviati ai volontari dai curatori del cammino. La Via Postumia è un cammino riscoperto e costantemente seguito da Andrea Vitiello che dice:

Attualmente il percorso è interamente segnalato. Abbiamo un riscontro di presenze per l'anno in corso di circa cento pellegrini oltre a quelli di cui non abbiamo avuto notizie di passaggio.”

Via PostumiaUna bella soddisfazione per una via di circa 900 chilometri che unisce Aquileia a Genova e che rivive grazie alla passione di un gruppo di amici che si autofinanziano e non ricevono nessun aiuto economico esterno. Il gruppo di lavoro attuale è composto da Manuela (referente Friuli) Giuseppe (referente Marca Trevigiana), Stefano (referente accoglienze e zona Castelfranco-Cittadella-Piazzola sul Brenta), Alessandro e Maurizio (referenti zona Vicenza e Berici), Andrea e Sara seguono la tratta Verona a Marcaria, Lorenzo e Maurizio d.G (referenti del Cremonese), Roberta (referente del Piacentino-Pavese), Alan e Franco (referenti da Voghera a Genova).

Via PostumiaE' grazie al loro lavoro se un'antica via consolare romana è tornata a disposizione di viandanti e pellegrini, che possono usufruire di tutta una serie di risorse gratuite  utili per la percorrenza e scaricabili gratuitamente dal sito o dal gruppo Facebook come la credenziale del pellegrino, la lista delle accoglienze, le tappe consigliate, le tracce gps e da circa un mese anche la guida. Chi si trova sulla Via Postumia e volesse offrire il proprio contributo può contattare gli organizzatori direttamente sulla pagina Facebook cliccando qui

Tags: ,

Altre storie daCammini

About Massimiliano Scala

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: