Vai a…

RSS Feed

Wednesday, May 23, 2018

Presunta violenza su due pellegrine americane verso Santiago. Arrestato 32enne


La Guardia Civil ha arrestato un uomo di nazionalità portoghese accusato di presunte minacce ed abusi sessuali nei confronti di due pellegrine statunitense

 

E' stato arrestato nei giorni scorsi un uomo di 32 anni accusato di presunte violenza nei confronti di due pellegrine americane che percorrevano il Cammino di SantiagoCammino di Santiago e che avevano sporto denuncia alla Guardia Civil. Una delle due pellegrine si è sentita minacciata, come riferito dalle forze del'ordine e riportato successivamente da Europa Press, in seguito a minacce ricevute da un uomo e che apparentemente la seguiva. L'altra giovane pellegrina ha denunciato il giorno seguente di essere stata molestata e baciata sulla bocca senza il suo consenso da un uomo di nazionalità portoghese che pare si sia anche mastrurbato in sua presenza. Dopo le indagini condotte dalla Guardai Civil con la collaborazione di comuni cittadini e operatori delle strutture ricettive e di ristorazione dove il presunto aggressore pare sia passato, gli agenti sono intervenuti bloccando l'uomo nei pressi di una stazione di autobus di Estella dove era giunto probabilmente per lasciare la Spagna e fare rientro in Portogallo. L'uomo è stato arrestato come presunto autore dei reati di abuso sessuale, coercizione e minacce.

Tags: ,

Altre storie daCammino di Santiago

About Massimiliano Scala

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: