Vai a…

RSS Feed

Saturday, May 26, 2018

francigenanews

collage francigenanews 2017

Un anno di notizie in cammino. Storie, ricordi ed emozioni del 2017

Il 2017 è stato un anno ricco di notizie in cammino. Vi abbiamo raccontato tante imprese pellegrine. Ma quali sono state le news più cliccate?   Il 2017 è stato un anno ricco di notizie in cammino. Vi abbiamo raccontato tante imprese pellegrine, storie dalla Via Francigena e dal Cammino di Santiago, il mondo del turismo

hospitaleri

Da Valpromaro 27 nuovi hospitaleri per il Cammino e la Via Francigena

Si è concluso nei giorni scorsi a Valpromaro, il secondo corso che si è svolto nella Casa del Pellegrino, mirato alla formazione di nuovi hospitaleri.   Si è concluso nei giorni scorsi a Valpromaro, il secondo corso che si è svolto nella Casa del Pellegrino, mirato alla formazione di nuovi hospitaleri volontari. Ben 27 sono

Un anno senza Vincenzo Caporale, l’esperto del Cammino

E’ passato un anno esatto dalla scomparsa di Vincenzo Caporale, il volontario esperto del Cammino di Santiago. Stasera alle 19.30 si celebrerà una messa in sua memoria Thiene. E’ passato un anno esatto dalla scomparsa di Vincenzo Caporale, membro della comunità dei Cappuccini, attivo nel volontariato ed esperto camminatore con alle spalle sei pellegrinaggi sul

via francigena pavia

Palestro, in 660 pellegrini di 29 nazionalità nel 2016

Pubblicato il resoconto 2016 dal Registro del Pellegrino relativi ai passaggi sulla Francigena nel territorio comunale. Di 660, 273 sono diretti a Roma La Via Francigena in provincia di Pavia. Foto di Graziano Perotti Palestro – E’ stato pubblicato il resoconto annuale relativo al 2016 sui passaggi di pellegrini e viandanti estrapolato dal Registro del

pay what you want

Nell’ostello di Legambiente c’è il “Pay what you want”

L'ostello Parco Monte Barro in provincia di Lecco, fra le pratiche sostenibili lancia per febbraio il Pay what you want. Deciderà l'ospite quanto pagare Lecco – Saranno gli ospiti dell’ostello Parco Monte Barro a decidere quanto pagare. E questo quanto ha deciso Legambiente che ha in gestione l’ostello, trasformato nel tempo in un vero e proprio

zaino

L’addio a Marilena Busetto di Trekking Italia Triveneto

Marilena Busetto è morta poco prima di capodanno. Assidua camminatrice, aveva contribuito a fondare la sezione Triveneto dell'associazione Trekking Italia E’ scomparsa poco prima di capodanno Marilena Busetto, esperta camminatrice, dotata di spiccate capacità comunicative e senso della vita associativa, avendo contribuito a fondare la sezione Triveneto di Trekking Italia,  un associazione di promozione sociale che

ciclabile-miradolo

Miradolo Terme, la ciclabile – francigena è più sicura

Installate le staccionate in legno a protezione e delimitazione della pista ciclabile – francigena che collega Miradolo Terme alla frazione Camporinaldo Miradolo Terme. Sono ormai stati definitivamente ultimati, con l’installazione delle barriere di protezione e delimitazione dell’intero tratto della pista ciclo-pedonale che collega il capoluogo alla frazione Camporinaldo e che consente ai pellegrini in cammino

la mia francigena

La mia Francigena, la non guida di un pellegrino laico

Il libro La mia Francigena, diario semiserio di un pellegrinaggio laico di Andrea Vismara sarà presentato a Santa Maria Capua a Vetere l’11 gennaio 2017 La mia Francigena, diario semiserio di un pellegrinaggio laico un libro scritto da Andrea Vismara, fotografo, musicista e dj, scrittore e “camminatore” dopo le numerose presentazioni del 2016 in giro

Casa del Pellegrino Valpromaro

A Valpromaro è festa per i mille pellegrini del 2016

Sono stati mille i pellegrini e viandanti che l'anno scorso hanno scelto come punto sosta la Casa del Pellegrino. Gli ospitaleri: è una grande soddisfazione Valpromaro – Sono stati mille i pellegrini e viandanti che nello scorso anno hanno scelto come punto sosta la Casa del Pellegrino. Un numero importante raggiunto in extremis dall’ostello grazie

Toscana Via Francigena wifi

WiFi sulla Via Francigena, Toscana la più connessa

Grazie al progetto "Via Francigena WiFi" realizzato da Regione Toscana e costato 400 mila euro sono attivi 80 WiFi point in 25 Comuni coperti dal servizio FIRENZE – Sono arrivati ad 80 i punti di accesso per la connessione wifi dislocati sul tracciatola Via Francigena e ben 25 i Comuni coperti. E’ questo il risultato

Siena Via Francigena

SienaFrancigenaKids, i bimbi scoprono la Francigena

E' iniziato il 10 dicembre e terminerà il 25 febbraio il SienaFrancigenaKids, l'evento che porta i bambini alla scoperta della Via Francigena Siena – Dal 10 dicembre 2016 al 25 febbraio 2017, i bambini potranno rivivere, in compagnia della Balia Gioconda, le storie di pellegrini e viandanti d’altri tempi, facendo tappa al Santa Maria della

Ostello Fidenza

Fidenza, inaugurato il nuovo ostello per i pellegrini

Dispone di 3 camere con 10 posti letto, una cucina, un locale lavanderia con stenditoio e un bagno adatto anche a disabili. Aprirà il 1° febbraio Fidenza – E’ stato inaugurato mercoledì 21 dicembre, l’Ostello San Donnino situato nella centralissima via Rossi, nel tratto che attraversa la città (ex Borgo San Donnino) e passa a

Antico Ospitale di San Giacomo a Zocca

Due ostelli e un b&b cercano i nuovi gestori

Si tratta dell’ostello dell’ ospitale di San Giacomo a Zocca, dell’ostello La Piana a Rotari e del b&b Ca’ Silvestro, entrambi nel comune di Fiumalbo. ostello dell’Antico Ospitale di San Giacomo a Zocca (Parco dei Sassi di Roccamalatina, nella foto) Dal 1° gennaio 2017 chiudono temporaneamente alcune strutture destinate all’ospitalità nei Parchi dell’Emilia Centrale. Si

app benvenuto pellgrino

E’ conto alla rovescia per l’app del pellegrino

A Fidenza nasce l'app Benvenuto Pellegrino per valorizzare cultura, arte, storia, prodotti tipici locali e attività commerciali. A breve è atteso il lancio Fidenza – Cresce l’attesa per la presentazione dell’innovativa App per smartphone: Benvenuto Pellegrino, che valorizza e pubblicizza cultura, arte, storia, prodotti tipici locali e le attività commerciali di un ampio territorio della

Rovaiolo Vecchio

Rovaiolo Vecchio, il paese fantasma sulla Via del Sale

Il paese fu abbandonato negli anni 60 per ordine della prefettura. Nelle case ancora stoviglie ed arredi. Si arriva seguendo i cartelli "paese fantasma" Rovaiolo Vecchio è un piccolo agglomerato di case in pietra situato sugli appennini pavesi raggiungibile con qualche ora di cammino partendo da Passo del Brallo. Un tempo abitato e punto tappa

capannori ospitale

Festa a Capannori per il nuovo ospitale

Inaugurata oggi la nuova struttura con 24 posti dopo il recupero di un edificio abbandonato per una spesa di 760mila euro. A breve il bando per la gestione Festa questo pomeriggio a Capannori per l’inaugurazione dell’Ospitale della via Francigena. Una struttura di accoglienza con 24 posti letto finanziata al 60% dalla Regione Toscana con 420

via francigena del sud

Sulla Via Francigena del Sud per l’udienza del Papa

L’iniziativa è in programma dal 3 al 9 novembre 2016. Si parte dall'Abbazia di Fossanova, a Priverno, si attraversano diversi comuni prima dell'entrata a Roma La Camera di Commercio di Latina, nell’ambito dell’iniziativa dell’Unioncamere Lazio per la valorizzazione dei Cammini del Lazio in occasione del Giubileo straordinario della Misericordia, intende realizzare un itinerario che si

cammino di santiago

Cammino di Santiago, pellegrino si perde nel bosco

Un pellegrino sul Cammino di Santiago si perde dopo avere lasciato il Santuario della Virgen de la Velilla-La Mata de Monteagudo. Ritrovato salvo nel bosco Cisternia (Spagna) – E’ stato ritrovato dagli uomini della Guardia Civil un pellegrino che era in cammino dopo avere lasciato il Santuario della Virgen de la Velilla a La Mata

ff1

Fino a Santiago per Pippa Bacca e contro la violenza sulle donne

Grazia Andriola è partita da Santa Maria di Leuca e arriverà a Santiago sabato 22 ottobre lanciando l'hastag #sonoinnamoratadipiappabaccachiedimiperchè Grazia Andriola è ormai nota al mondo dei cammini e non solo, per essersi messa in marcia da Santa Maria di Leuca per un trekking in solitaria di circa 5mila chilometri con uno scopo : dire

belgioioso

Lombardia, un tavolo per la Francigena verso l’Unesco

L'assessora Cristina Cappellini: "Da oggi diamo un'accelerata al percorso di valorizzazione della Francigena e alla candidatura a patrimonio dell'Unesco". Belgioioso (Pv) – “Questa mattina ho riunito nel Castello di Belgioioso amministratori e operatori culturali interessati dal percorso lombardo della Via Francigena. E’ stato un incontro molto positivo che ha confermato la volontà dei territori interessati di

dazio la storta

Roma, l’ex Dazio da deposito a info point Francigena

"Valorizziamo Veio" dà il via alla raccolta firme per l'ex "Dazio" a La Storta. Nel progetto dovrà diventare un info point della Via Francigena. Roma – Potenziare la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale di Roma Nord attraverso la presenza sul territorio di appositi servizi di informazione e prima accoglienza. Questa è la proposta che

marcia della pace 2016

100 mila in marcia per la pace e contro l’indifferenza.

Si è svolta oggi la 21ma edizione della Marcia per la Pace. In 100mila hanno marciato per la pace e contro l'indifferenza. Ricordato anche Giulio Regeni Perugia – In centomila hanno marciato, nonostante il tempo incerto, davanti allo striscione “vincere l’indifferenza” per la ventunesima edizione della Marcia della Pace che è partita oggi dai Giardini del

fontana del vino

Sgorga il vino gratis sul Cammino di San Tommaso

A Caldari di Ortona arriva la fontana che offre vino gratis ai pellegrini. L'iniziativa è promossa dalla Cantina Dora Sarchese e dal Cammino di San Tommaso Caldara di Ortona (Ch).  Una fontana da cui sgorga vino completamente gratuito? sembra una bufala invece è realtà. L’idea è della cantina Cantina Dora Sarchese e dall’associazione Cammino di San

transitum padi

Via Francigena, la Lombardia punta all’Unesco

Approvata la legge regionale di riordino della cultura con novità relative anche agli itinerari storici. La Via Francigena fa un primo passo verso l'Unesco E’ stata approvata la legge regionale di riordino della cultura in Lombardia che introduce diverse novità relative anche agli itinerari storici, in particolare la Via Francigena. “Stiamo lavorando – spiega l’assessora

Rifugio V Alpini - Parco Nazionale dello Stelvio

Vuoi gestire un rifugio alpino? ecco le cose da sapere

Per gestire un rifugio alpino del CAI occorre partecipare ai relativi bandi ed ottenere l'assegnazione. Poi passione per la montagna e spirito di sacrificio Rifugio V Alpini – Parco Nazionale dello Stelvio Vorresti lasciare la caotica città, la scrivania dell’ufficio, la vita sedentaria per intraprendere una nuova avventura magari prendendo in gestione uno dei tanti

miradolo terme

Miradolo Terme, completata la pista ciclopedonale

Ultimati i lavori della ciclabile che collega il capoluogo a Camporinaldo e che consente ai pellegrini sulla Via Francigena un cammino in totale sicurezza Ultimati i lavori della ciclabile che collega il capoluogo a Camporinaldo e che consente ai pellegrini sulla Via Francigena un cammino in totale sicurezza Miradolo Terme – Sono stati ultimati i

nola

Campania, “cercasi” sito web per itinerari escursionistici

Nola – L’Ente provinciale per il turismo di Avellino ha aperto la procedura per l’affidamento di un appalto misto di servizi e forniture per la realizzazione di una piattaforma web dedicata agli itinerari innovativi dei siti naturalistico-religiosi della Campania. Nello specifico la linea d’intervento n. 2 del progetto “Slow Campania” ha come obiettivo l’integrazione dell’offerta

cammino di santiago

Ferita una ciclo-pellegrina sul Cammino di Santiago

Zubiri (Spagna) – Momenti di paura per una pellegrina proveniente dal Costa Rica che era in sella sulla sua bicicletta sul Cammino di Santiago, nei pressi di Zubiri. Infatti la donna è caduta dalla bicicletta riportando una sospetta frattura alla caviglia ma riuscendo però a chiedere aiuto tramite lo smartphone. Il fatto è successo il

guado d sigerico

Una nuova barca ecologica per il Guado di Sigerico

Calendasco – E’ già all’approdo comunale di Soprarivo di Calendasco la nuova barca destinata al trasporto fluviale dei pellegrini e affidata a Danilo Caronte, spesso definito dalla stampa il Caronte moderno, l’uomo che dal lontano anno 2000 si occupa di traghettare da una sponda all’altra i tanti viandanti in cammino sulla Via Francigena. C’è stata

cammino-di-gioacchino-da-fiore

Alla scoperta del Cammino di Gioacchino da Fiore

Lamezia Terme – Da tempo un gruppo di associazioni e volontari stanno portando avanti un progetto molto ambizioso per la Calabria. Un impegno che con forte determinazione ed intensa perseveranza sembra possa realizzarsi. Si tratta di un itinerario che porta il nome “Il Cammino di Gioacchino da Fiore”, un percorso che da Lamezia Terme giunge fino a

jeroen

In tanti per il pellegrino morto sul Cammino di Santiago

Gand – Erano decine gli amici e parenti e molti anche i residenti del quartiere che si sono dati appuntamento qualche giorno fa davanti alla residenza di Jeroen Schelstraete, il pellegrino trovato morto a metà settembre nei pressi di San Roman de la Vega, gettato in un cassonetto dei rifiuti dopo essere stato travolto da un

palazzo-caetani

A Fondi c’è “In Cammino” l’evento per la Francigena del Sud

Fondi – L’Assessore al Turismo del Comune di Fondi Beniamino Maschietto rende noto che nell’ambito del “Progetto Appia Latina – Via Francigena del Sud” si terrà sabato 1 Ottobre prossimo a Fondi l’iniziativa “In cammino”, che interessa il tratto Monte San Biagio, Fondi, Campodimele e Itri. Il progetto, cofinanziato dalla Regione Lazio e che vede

abbazia san caprasio

Lo sfogo amaro di Don Giovanni, hospitalero di Aulla

Aulla – Lui è Don Giovanni Perini, guida la parrocchia San Caprasio in piazza Abbazia e insieme ai volontari cura anche l’ospitalità dei pellegrini in cammino sulla Via Francigena gestendo un ostello a donativo dove si può trovare accoglienza, sottostando a semplici regole di buona e civile convivenza. La gestione è all’avanguardia, almeno per un ostello “parrocchiale”

Dopo il cambio ai vertici l'associazione Transitum Padi stila un resoconto sulle attività svolte nel 2016. Domenica scorsa erano in cammino con Iubilantes

L’ass. Transitum Padi, tante attività col nuovo direttivo

Piacenza. Questi mesi dell’estate 2016 hanno visto i soci impegnati in una intensa attività di incontri con gruppi di pellegrini in transito presso la nostra città, a testimonianza della crescita dei transiti sulla Via Francigena in corrispondenza dell’anno giubilare.  Agli inizi di giugno abbiamo ricevuto all’entrata di Piacenza e accompagnato, il giorno dopo, fino Fiorenzuola

via-rancigena

Fucecchio, ultimati i lavori sulla Via Francigena

Fucecchio – Sono state completate nei giorni scorsi le opere di manutenzione, previste nel piano di valorizzazione della Via Francigena, del tratto che va da Galleno, in prossimità dell’accesso dopo il Rio Moro, alla fine di Via delle Sette Querce e all’intersezione con via di Poggio Adorno. L’intervento ha interessato una parte del tracciato di

sport-senza-frontiere

50 impiegati sulla Francigena per Sport senza Frontiere

Orio Litta. Partiranno sabato 1 ottobre da Orio Litta i circa 50 dipendenti della Cisco, azienda leader nel settore IT, in sella alle loro biciclette per affrontare circa700 km di Via Francigena fino a Roma a sostegno dei bambini di Sport Senza Frontiere. L’evento è stato promosso da Sport Senza Frontiere che ha rivolto l’appello alle aziende tramite

turismo accesibile

Turismo accessibile in Emilia Romagna? Ecco la guida

Per la Regione-Emilia Romagna l’accessibilità rappresenta un elemento di qualità che offre valore aggiunto all’offerta turistica regionale, in una continua prospettiva di miglioramento verso città sempre più ospitali. La nostra regione, “Terra con l’anima”, ricca di eccellenze culturali, artistiche, gastronomiche e naturali, è in grado di soddisfare le esigenze di tutti i turisti con prodotti

ivrea

Ivrea, 150mila euro per turismo slow e Francigena

Ivrea. E’di 150mila euro l’importo che Regione Piemonte coprirà al 90% con fondi europei a fronte del progetto presentato dal Comune per promuovere il turismo sostenibile e la Via Francigena. Una notizia non da poco per l’associazione Via Francigena di Sigerico che intravede finalmente la possibilità di una nuova e definitiva sede, dopo lo sfratto

Rossena-Panoramica_Foto_GiulianoBianchini

Dieci Vie dei pellegrini in Emilia Romagna

Provenendo da Oltralpe, i pellegrini percorrevano l’Italia da nord a sud, passando per l’Emilia Romagna.Attraversavano gli Appennini giungendo in Toscana o in Umbria alla volta di Assisi e Roma, oppure seguivano la strada costiera toccando Ravenna, Classe, Cervia, Cattolica ed incrociando in più punti la via Emilia e Flaminia, per raggiungere gli imbarchi della Puglia

formello

Due itinerari per visitare Formello e la Francigena

In programma il 6 / 7 ottobre per scoprire Formello e la Via Francigena, le cascate di Monte Gelato, il santuario della Madonna del Sorbo e molto altro In concomitanza con la festa di San Michele Arcangelo organizzata dall’Archeoclub di Formello e inseriti nell’evento Tutti i Cammini Portano a Roma ecco un offerta per visitare

via francigena del sud

Via Francigena, un premio alla foto con più like

Bari. Vince la foto sulla Via Francigena che riesce a conquistare più mi piace su Facebook. E’ questo il concorso fotografico “Scorci francigeni di Puglia” indetto dalla Biblioteca del Consiglio Regionale in collaborazione con Unpli – Puglia, aperto a tutti i cittadini pugliesi e dedicato alle Vie Francigene di Puglia, con l’obiettivo di dare visibilità

Francesco Rutelli

Rutelli, due giorni di cammino sulla via Francigena

Roma. Erano circa cento i partecipanti alla manifestazione organizzata dall’associazione Priorità e Cultura, fra cui anche il presidente Francesco Rutelli, che si è svolta sabato e domenica scorso sul tratto finale della Via Francigena, 30 km di tracciato che unisce Formello a Roma e che è stato percorso in due giorni dai partecipanti. L’associazione Priorità e

studenti sulla via francigena

Gli studenti – pellegrini sulla Via Francigena

Sono di Genova, partono da Pietrasanta per un pellegrinaggio di 10 giorni. I prof: “Niente alberghi e ristoranti. Riscopriamo il senso della condivisione” Pietrasanta. Sono arrivati ieri mattina gli studenti dell’Istituto Nautico San Giorgio di Genova, ricevuti dall’assessora Lara Santini, referente dell’amministrazione comunale per la Via Francigena, dal consigliere comunale Daniele Taccola e dal capo-scout

FOLIAGE

Sulle vie del foliage, 5 itinerari per vivere l’autunno

Dalla magia del foliage a brevi escursioni su uno dei tratti più suggestivi della Via Francigena. 5 idee della Compagnia dei Cammini per vivere l’autunno L’arrivo dell’autunno non toglie la possibilità di immergersi nella natura e mettersi in cammino. Sebbene le giornate si accorcino e le temperature comincino a calare, sulle coste del Sud è

premio pro arte

Premiata la Compagnia dei Cammini

Si aggiudica il Premio Speciale nell’edizione 2016 del Premio Internazionale Pro Arte nato per favorire nuove iniziative e progetti dei giovani Roma. La Compagnia dei Cammini ha ricevuto il Premio Speciale nell’edizione 2016 del Premio Pro Arte. Ha ritirato l’attestato la guida Mauro Agliata, nella cerimonia svoltasi a Roma il 6 settembre presso la sede dell’ANCI,

Italian Wonder Way

Cento giornalisti da tutto il mondo sui cammini italiani

Al via il 22 settembre l’Italian Wonder Way l’evento che farà conoscere al mondo l’Italia nascosta e i suoi cammini, con giornalisti e blogger che vivranno il pellegrinaggio fino al 28 settembre Roma. Sono cento i giornalisti, i blogger e i partecipanti, provenienti dai cinque continenti, chiamati all’Italian Wonder Way, un progetto che inizierà il 22

bicicletta

Otto mesi in bicicletta con moglie e bimbi piccoli

Girano l’Europa in bici + treno, dormono in tenda e negli ostelli, non hanno sponsor, non hanno un blog, non sono sui social e forse è anche per questo che sono sereni. Li abbiamo scovati per caso in un ostello.  Senna Lodigiana. Negli ultimi tempi sono sempre di più i camminatori, gli escursionisti, i pedalatori

maravigliosa francigena

Al via “Maravigliosa Francigena”, il fantasy fra sacro e profano

Torna il 18 settembre a San Miniato l’appuntamento fantasy ai piedi della Rocca. Fra gli eventi anche una mostra sulla Via Francigena SAN MINIATO — La manifestazione è curata dal Centro Commerciale Naturale Città di San Miniato insieme alla Pro Loco di San Miniato, e si inserisce nell’ambito del progetto “Notte bianca in blu” promosso

poggibonsi

Viabilità medievale, c’è un convegno

Poggibonsi. “Viabilità medievale sul territorio della Valdelsa ” è questo il tema dell’incontro in programma venerdì 4 marzo alle 17 nella Sala Conferenze Accabì del Palazzo Comunale Hospitalburresi, organizzato dall’Associazione Storica Poggibonense con il patrocinio del Comune. E’ un convegno che vedrà come relatore il prof. Renato Stopani, studioso della via Francigena e della viabilità

domus peregrini

La Domus Peregrini apre le porte ai viandanti

Montefiascone. Manca un mese all’inaugurazione della Domus Peregrini, la nuova struttura in località Paoletti di Montefiascone, dedicata all’accoglienza pellegrina che sarà gestita da Franco e Immacolata. Il programma prevede una “festa molto informale” come spiegano gli ospitalieri, “dove tutti sono benvenuti in quanto persone, non per un eventuale ruolo istituzionale o di altro tipo. Non

Post più vecchi››