Vai a…

RSS Feed

Saturday, May 26, 2018

Turismo slow, Franceschini firma l’intesa per la Ciclovia della Sardegna


Firmato il protocollo d'intesa fra Mibact e Regione Sardegna per la realizzazione di una rete cicloturistica che darà nuovo impulso al turismo sostenibile

 

C'è anche la firma di Dario Francescini, ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo sul protocollo d'intesa siglato con la Regione Sardegna per la realizzazione di una nuova ed importante infrastruttura cicloturistica che darà nuovo impulso al turismo sostenibile nell'Isola. Una firma che rende definitivo il piano, dopo l'ok del 9 agosto scorso anche del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, per la progettazione e realizzazione della ciclovia. Si tratta di una rete ciclabile composta da due direttrici, da Alghero a Cagliari lungo il versante occidentale e, sempre in direzione del capoluogo, da Santa Teresa di Gallura lungo il versante quello orientale. Sarà il Mibact a promuovere la Ciclovia della Sardegna attraverso l’Enti, mettendo in relazione il tracciato con le banche dati inerenti il patrimonio tutelato attraversato dal percorso tramite il portale HUB-Geo-Culturale del ministero. “Le ciclovie – spiega Franceschini – sono determinate per dare vita a un modello di sviluppo sostenibile e diffuso capace di governare la crescita dei flussi turistici. Non a caso il primo obiettivo del piano strategico del turismo è investire su nuovi percorsi in grado di attrarre quel turismo di qualità che contribuisce al benessere economico e sociale del territorio”.

foto : sardegnaeventi24.it

Tags:

Altre storie daCicloturismo

About Massimiliano Scala

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: